Familiari e Amici Emopatici contro la Leucemia

  • depliant-1

    Una sintesi delle attività della FAEL onlus.

  • depliant-2

    Una sintesi delle attività della FAEL onlus.

new5x1000

Cari amici

La FAEL, Associazione istituita neI 1989 in favore degli emopatici di Brescia, assistiti nell' Unità Operativa (U.O.) di Ematologia degli Spedali Civili ,cambia lo statuto per essere più vicina alle necessità di chi si trova, familiari e pazienti, a dover affrontare le malattie gravi del sangue.
Come sapete l’assistenza ospedaliera agli emopatici avviene nella U.O. di Ematologia, Direttore Dr.Giuseppe Rossi. L' U.O. di Ematologia, costituito da Degenze e Day Hospital, si avvale di un team di ematologi altamente specializzati, in grado di diagnosticare e trattare tutte le patologie presentate dai pazienti emopatici.
Per favorire l’attività di assistenza, durante il ricovero e successivamente per il periodo di convalescenza e i controlli, a volte necessari per anni, la FAEL istituisce borse di studio annuali per medici specialisti in Ematologia, per biologi competenti in attività di laboratorio e tecnici dì laboratorio a cui affidare le complesse procedure previste dalle metodiche adottate per la diagnosi e la cura degli emopatici.
Da qualche anno è stata istituita anche una borsa di studio quadriennale per Specializzandi in Ematologia, in modo da favorire chi vorrebbe dedicarsi, subito dopo la laurea in medicina, alla diagnosi e alla cura delle malattie del sangue.
Oltre alle borse di studio, altri numerosi aiuti vengono dati direttamente ai pazienti e alle famiglie bisognose di assistenza, seguendo le diverse procedure previste dalla FAEL.


Con il vostro contributo associativo potete pertanto contribuire a fare più velocemente una diagnosi di malattia grave e alleviare o far scomparire le preoccupazioni di una famiglia in ansia o potete favorire le terapie più moderne e in grado di portare a guarigione gli ammalati dell' U.O. di Ematologia degli Spedali Civili.

Vi ringraziamo per quanto potrete fare aderendo come Soci e Vi porgiamo un cordiale benvenuto.