Familiari e Amici Emopatici contro la Leucemia

new5x1000

Regolamento

 

Associazione FAEL Familiari ed Amici Emopatici contro la Leucemia Regolamento di attuazione
TITOLO I
- DISPOSIZIONI GENERALI
ARTI 1-
Costituzione
L’Associazione è stata fondata il 10 marzo del 1989 a Brescia dal Gen. Giannino Lirussi, dal sig. Marino Pugnetti, dalla sig.ra Anna Maria Foi, dal sig. Vergilio Biasizzo, dal sig. Duilio Pellegrini, dal Prof. Giuseppe Marinone, dall’Avv. Giulio Onofri, dal Dott. Giuseppe Rossi, dal sig. Mauro Di Bartolomei, dalla Prof. Innocenza Pellegrino e dalla Rag. Manuela Pellegrino con denominazione F.A.E.B. Friulani e amici per gli emopatici bresciani con atto Notaio Mistretta repertorio n° 15843 Raccolta 3708 registrato a Brescia il 17 marzo 1989. Successivamente, il 13 aprile 1992 la denominazione viene modificata in quella attuale F.A.E.L. Familiari e Amici Emopatici per la lotta alla Leucemia con atto Notaio Mistretta repertorio no 34522 raccolta n° 8039 registrato a Brescia il 29 aprile 1992. In data 17/09/2002 con atto notaio Mistretta repertorio numero 75845 raccolta numero 22562 registrato a Brescia il 03/10/2002 viene modificata la dicitura dell’Associazione in “Associazione FAEL (Familiari e Amici Emopatici contro la leucemia)”.
L’Associazione ha attualmente sede in via Tosio, 1 — 25121 Brescia.
Lo spostamento della sede può essere deciso dal Consiglio Direttivo senza che ciò comporti modifica regolamentare.